Ballarò: diritto di replica

In data 23/10/2012 su RaiTre, durante il programma Ballarò, è stato trasmesso un servizio sulla Tassa sulle Transazioni Finanziarie che ha fortemente deluso la Campagna ZeroZeroCinque in quanto nel servizio sono state riportate informazioni non fondate e non è stata considerata l'esatta proporzione dell'impatto che una simile tassa avrebbe sui flussi finanziari e sull'economia reale. Di seguito riportiamo un commento ai principali contenuti affronti nel servizio e la nota inviata alla Redazione del programma con la richiesta di una replica da parte della ZeroZeroCinque che sostenuta da oltre 50 organizzazioni della società civile dà voce a migliaia di cittadini italiani che chiedono la tassa al fine di regolamentare la finanza e riportarla al servizio dell'economia reale.

Leggi tutto: Ballarò: diritto di replica

Il Forum della Cooperazione Internazionale raccomanda la Tassa sulle Transazioni Finanziarie

L'Italia può assumere un ruolo da protagonista

La Campagna ZeroZeroCinque esprime soddisfazione per i risultati dei lavori preparatori al Forum sulla Cooperazione Internazionale e chiede a Monti un ruolo più incisivo dell'Italia nell'immediata introduzione della Tassa sulle Transazioni Finanziarie tramite il meccanismo della cooperazione rafforzata

 

Milano, 1 ottobre 2012 -  La campagna ZeroZeroCinque accoglie con grande soddisfazione le raccomandazioni che emergono dai lavori preparatori al Forum sulla cooperazione promosso dal Ministro per la Cooperazione Internazionale e dalla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Esteri, in corso oggi e domani a Milano.

Dal documento preparatorio del gruppo di lavoro “Come l'Italia immagina la cooperazione allo sviluppo post 2015”, i risultati del quale saranno presentati oggi alla presenza del premier Mario Monti, emerge chiaramente la raccomandazione che il nostro Paese sostenga l'introduzione della Tassa sulle Transazioni Finanziarie (TTF), impegnandosi a destinare alla cooperazione internazionale almeno il 50% del gettito raccolto[1].

Questa raccomandazione avanzata nel  Forum della Cooperazione è quanto mai attuale. “In questi giorni è cruciale la piena e convinta adesione dellItalia al percorso europeo per lintroduzione entro la fine dellanno della TTF attraverso la procedura della cooperazione rafforzata” dichiara Andrea Baranes, portavoce della campagna ZeroZeroCinque. Le negoziazioni tra almeno nove Stati Membri dell’Unione Europea sono in corso- Germania e Francia hanno già inviato alla Commissione Europea una lettera di pieno supporto al percorso della cooperazione rafforzata ed hanno contemporaneamente invitato  altri Stati Membri, tra cui l’Italia, ad aderirvi al più presto. “Chiediamo al Premier Monti e al Ministro Grilli di sostenere attivamente questo processo, affinché l'Italia possa ricoprire un ruolo da protagonista, per una causa che è ampiamente sostenuta dallopinione pubblica italiana ed europea.- continua Baranes - "Oggi il 70% delle operazioni sulla borsa di New York sono High Frequency Trading, transazioni eseguite nell'arco di secondi o di millesimi di secondo da computer, senza nessun intervento umano. In Europa tali operazioni sarebbero "solo" il 40% del totale. Transazioni che non hanno nessun legame con l'economia reale, ma che esasperano la volatilità e l'instabilità sui mercati, distruggendo vite a livello globale, con effetti ancora più drammatici nei Paesi più poveri e più vulnerabili. La TTF renderebbe molto meno convenienti, se non impossibili, tali transazioni e genererebbe un gettito che in parte chiediamo di destinare ad iniziative di cooperazione con i Paesi del Sud del mondo e a programmi per il contrasto ai cambiamenti climatici.

Ufficio stampa

Per contatti:

[email protected]

349.7817601

 

Area stampa

005 su Twitter

ZeroZeroCinque Public CBCR (and CCCTB) are going to happen! An amused @RichardJMurphy reading latest CaymanFinancialReview https://t.co/RQZs22CJ1z
Giovedì, 19 Ottobre 2017 13:41

There is no friend in list


Newsletter

Iscriviti qui per ricevere le news della campagna

Dalle campagne internazionali

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

www.zerozerocinque.it è redatto dai promotori della campagna.  Contatti | Policy sulla privacy

I contenuti sono sotto licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial 3.0 ItaliaCreative Commons License