Lettera aperta ai membri della Commissione Bilancio su emendamento per TTF


Riportiamo la lettera recapitata il 15.12.2013 a ciascun Membro della Commissione Bilancio



Gentile Onorevole,

Le scrivo a nome della Campagna ZeroZeroCinque in merito all’emendamento N° 1.866 volto ad introdurre un necessario potenziamento dell’attuale normativa italiana sulla Tassa sulle Transazioni Finanziarie che, come più volte da noi denunciato, ha numerosi difetti e lacune nella sua architettura che non permettono la realizzazione degli effetti desiderati né sotto il profilo di limitare l’attività speculativa, né tanto meno sotto il profilo della raccolta di gettito. Intervenire per sanare una normativa inefficace è quindi urgente e necessario.

Abbiamo letto il resoconto del dibattito che venerdì sera c’è stato in Commissione Bilancio sull’emendamento in oggetto e che ha portato all’accantonamento provvisorio al fine di svolgere “un utile approfondimento”, e riteniamo infondati i dubbi sollevati nel merito. Le argomentazioni presentate da chi ha sollevato perplessità sull’emendamento danno chiaramente sponda alle istanze delle lobby della finanza, affidandosi peraltro a dati fortemente discutibili se mai potessero essere confermati con fonti attendibili (come ad es. la fantomatica perdita di posti di lavoro nell’ “industria” - ammesso che di industria si possa parlare – dei derivati).
Ci preoccupa notevolmente che in un tale momento storico, in cui è necessario impegnarsi con tutte le proprie forze per favorire la ripresa del Paese, si ritenga ancora possibile tutelare una finanza ipertrofica che non dà alcun beneficio all’economia reale dell’Italia e che anzi ha già dimostrato di inferirle gravi colpi come nel caso della crisi finanziaria globale del 2007 e nell’episodio più recente del Monte dei Paschi di Siena.

La invitiamo pertanto a leggere questo post della nostra Campagna in risposta al dibattito di venerdì sera http://tinyurl.com/qfseztz, e La esortiamo caldamente a superare qualsiasi titubanza (qualora ne nutrisse) e ad avere il coraggio di adottare una misura, dando pieno sostegno all’emendamento 1.866, che possa finalmente contribuire al necessario processo di riforma della finanza. Qualche giorno fa negli Stati Uniti sono state adottate attraverso la Volcker Rule misure per colpire la finanza speculativa, ci auguriamo che anche l’Italia abbia la forza di compiere le stesse scelte.
Qualora volesse contattarci per ulteriori chiarimenti, saremmo ben lieti di poter contribuire con le nostre analisi e riflessioni a supporto di tale emendamento.

Con i nostri migliori saluti e l’augurio di compiere le scelte più opportune per il bene del nostro Paese,



Leonardo Becchetti
Portavoce della Campagna ZeroZeroCinque
www.zerozerocinque.it

Contatti segreteria:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
, T. 349-7817601


La Campagna è composta da circa 50 organizzazioni della società civile italiana (sindacati, associazioni, organizzazioni del terzo settore):
ACLI, ActionAid Italia, Adiconsum, Adiconsum Basilicata, Altromercato, Amref, ARCI, ARCS, ATTAC Italia, Associazione di Comunità, Associazione Monastero del Bene Comune, Azione Cattolica, Banca Popolare Etica,CGIL, CINI - Coordinamento Italiano Network Internazionali, CISA - Comitato Italiano per la Sovranità Alimentare, CISL, CISP, Cittadinanzattiva, Consorzio Sociale Goel, COOPI, CVX Italia, Daquialà, Dokita, Economia Alternativa, Equociquà, Fa’ La Cosa Giusta, Fairwatch Italia, FIBA CISL, Flare, FOCSIV, Fondazione Culturale Responsabilità Etica, GCAP - Coalizione Italiana Contro la Povertà, La Rondine, Legambiente, Lega Missionaria Studenti, LeG - Libertà e Giustizia, Lunaria, Mani Tese, Mag4 Piemonte, Mag Verona, Medici con l’Africa- CUAMM, Microdanisma, OISG - Osservatorio Italiano sulla Salute Globale, Oxfam Italia, RE:Common, Reorient, RTM – Reggio Terzo Mondo, Save the Children, Sbilanciamoci!, Social Watch Italia, UIL, Un ponte per, Volontari Terzo Mondo – Magis, WWF Italia.

005 su Twitter


Newsletter

Iscriviti qui per ricevere le news della campagna

Dalle campagne internazionali

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

www.zerozerocinque.it è redatto dai promotori della campagna.  Contatti | Policy sulla privacy

I contenuti sono sotto licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial 3.0 ItaliaCreative Commons License