Il Parlamento Italiano e la FTT

ParlamentoItalianoLa proposta di una FTT approda anche al Parlamento Italiano.

L'11 Maggio 2010 è stata presentata in Commissione Affari Esteri e Comunitari della Camera una risoluzione firmata dall'onorevole Marco Zacchera (PDL) a sostegno dell'introduzione della Tassa sulle Transazioni Finanziarie.

Il giorno seguente, il 12 Maggio, un'altra risoluzione favorevole alla FTT è stata presentata nella stessa Commissione della Camera dall'Onorevole Mario Barbi (PD). Ecco il testo completo della risoluzione.

Al Senato è stato presentato un DDL  (numero 2189) dalla Senatrice Silvana Amati (PD), intitolato "Istituzione di una imposta sulle transazioni finanziarie (ITF) a favore di interventi di solidarietà nazionale ed internazionale".

Si tratta di tre significativi passi sul percorso di sensibilizzazione della classe politica italiana sull'efficacia di una FTT come strumento di lotta alla speculazione, di finanza innovativa e di fonte reperimento di risorse aggiuntive necessarie per far fronte alla crescita del deficit pubblico, all'emergenza sociale e lavorativa in Italia e per sostenere i progetti di mitigazione delle criticità socio-ambientali e di lotta alla povertà nei Paesi in via di sviluppo.

005 su Twitter

ZeroZeroCinque I firmatari sono complessivamente 70 (due sono arrivati in extremis) da 14 Paesi Membri UE e 6 gruppi parlamentari.
Giovedì, 16 Luglio 2020 10:21

There is no friend in list


Newsletter

Iscriviti qui per ricevere le news della campagna

Dalle campagne internazionali

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

www.zerozerocinque.it è redatto dai promotori della campagna.  Contatti | Policy sulla privacy

I contenuti sono sotto licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial 3.0 ItaliaCreative Commons License